Campo Aperto

Da una nostra lettura della situazione attuale abbiamo, come Auser, definito quali siano le risposte che la popolazione attende dalla politica, dai governi e dagli amministratori pubblici.

Garanzia di reddito, promozione della salute, diritto all’alloggio e alla mobilità, sono le questioni prioritarie che diventano vere e proprie emergenze sociali se si tiene conto che già oggi gran parte della popolazione non può pagare i servizi di base e che la classe media esiste solo nel paesi più ricchi e anche lì si sta impoverendo piuttosto rapidamente.

Le disuguaglianze che crescono e l’iniqua distribuzione di risorse, non possono che aumentare gli squilibri e l’insicurezza. Tutto ciò non è accompagnato da politiche economiche e sociali in grado di mitigarne gli impatti. Occorrono quindi politiche del lavoro per la produzione egualitaria di risorse; politiche di “redistribuzione solidale” della ricchezza prodotta in termini di costruzione di sistemi minimi di sicurezza sociale che permettano di affrontare la diffusione di sacche enormi di povertà; politiche di redistribuzione egualitaria di risorse naturali (acqua ed energia) che riducano i conflitti politici e armati, potenziali e prevedibili, per la sopravvivenza e per prevenire disastri ambientali; politiche che contrastino la diffusione di vecchie e nuove malattie infettive consentendo l’accesso ai farmaci.

L’Auser di Faenza, per una parte della sua attività, utilizza una struttura denominata “CAMPO APERTO” che si trova a Faenza in via S. Orsola 35 ( di fronte al centro civico dei Rioni, dopo la Graziola).

A partire da maggio 2015 e fino a settembre, tutti i mercoledì dalle ore 15.30 alle ore 18.30 Auser organizzerà, presso la struttura, momenti di socializzazione con attività di animazione, musica, giochi, ballo e tanto altro ancora aperti a tutti i faentini che vivono soli. Ogni pomeriggio in compagnia si concluderà poi con merende tipicamente faentine. CAMPO APERTO sarà raggiungibile grazie a corse gratuite in pullman, andata e ritorno, possibilmente rese disponibili dal Comune di Faenza.

Da gennaio 2015 ogni lunedì e mercoledì dalle 9.00 alle 12.00, sarà attivo a Faenza Filo d’Argento: chiamando il numero 0546 662083 una voce amica risponderà e offrirà informazioni, suggerimenti, notizie sugli avvenimenti recenti ed in corso fino all’attivazione dei servizi Auser.

Dato che anche noi siamo sempre attivi, sono tante le iniziative in cantiere! Rimanete sempre informati seguendoci su www.facebook.com/auser.corsogaribaldi, venendo a trovarci in sede a Faenza, in Corso Garibaldi 2 o ancora contattandoci telematicamente attraverso auserfaenza@gmail.com o telefonicamente allo 0546/681680.


Contatti

Auser Faenza - Sede Centrale

Corso Garibaldi, 2 - 48018 Faenza

Te. 0546 681680

auserfaenza@gmail.com