Orvieto, Lago di Bolsena e Parco dei Mostri di Bomarzo – 1/2 maggio

ORVIETO, Lago di BOLSENA

e Parco dei Mostri di BOMARZO

1/2 maggio 2019 (2 giorni/1 notte)

In pullman da Lugo e Ravenna

SCARICA IL VOLANTINO IN PDF


1° giorno

Ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti e partenza alle ore 05.30 (orario da confermare) per ORVIETO. All’arrivo incontro con la guida e visita della cittadina. Abitata per la prima volta dagli Etruschi, è oggi una cittadina ricca di testimonianze storiche e artistiche. Visita guidata nel centro storico fino ad arrivare al Duomo. La costruzione di questa opera d’arte risale al 1263 per volere del pontefice Urbano IV, a seguito del miracolo eucaristico di Bolsena. Meravigliosa costruzione gotica, la facciata è costituita da un polittico con pregiate decorazioni a mosaico. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione. Possibilità di visita libera al Pozzo di San Patrizio, formidabile opera idraulica che prese il nome di San Patrizio perché probabilmente usato, nella seconda metà del Settecento, come “Purgatorio di San Patrizio”, in analogia alla cavità sotterranea in cui il noto santo irlandese si ritirava a pregare. Proseguimento per il Lago di Bolsena. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e visita di BOLSENA, caratteristico paese che si affaccia sul lago le cui origini risalgono al III sec. a.C. Il centro storico, d’aspetto in parte medievale e in parte rinascimentale, ricco d’arte, si è mirabilmente conservato nei secoli. Incantevole soprattutto la zona attorno alla rocca, con scure casette in pietra locale che danno perfettamente l’idea di un antico villaggio peschereccio, e sulle quali incombe la mole imponente del maniero. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per BOMARZO, località in provincia di Viterbo, e visita con guida al PARCO chiamato il “Sacro Bosco di Bomarzo”. Lo volle il principe Pier Francesco Orsini detto Vicino “sol per sfogare il core”. Lo ideò quel grande architetto che fu Pirro Ligorio, colui che dopo la morte di Michelangelo fu chiamato a lavorare in San Pietro. Senza che l’Orsini ed il Ligorio se lo immaginassero ne uscì un capolavoro che dura nel tempo, e che la fantasia popolare lo ribattezzò come PARCO dei MOSTRI. Nel tardo pomeriggio inizio del viaggio di rientro con arrivo in serata.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE (minimo 35 – massimo 50 partecipanti)
SOCI 163,00 Euro * NON SOCI 168,00 Euro
Supplemento camera singola 30,00 Euro (salvo disponibilità)

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman GT
  • Sistemazione in hotel 3* centrale a Bolsena in camere doppie con servizi
  • Trattamento di mezza pensione bevande incluse (1/2 naturale + 1/4 di vino)
  • Servizi guida come da programma
  • Costo ingresso Duomo di Orvieto (4 Euro) e Parco dei Mostri (8 Euro)
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Assicurazione a copertura delle penali di annullamento per motivi certificabili

La quota non comprende:

  • Pranzi
  • Altri costi ingresso: Pozzo S. Patrizio 5 Euro/Over 60 5,50 Euro
  • Tassa di soggiorno da pagare in hotel 1 Euro a persona
  • Quanto non indicato alla voce “la quota comprende”

N.B. Se un iscritto deve annullare il viaggio e viene sostituito dall’Agenzia/AUSER, dal rimborso sarà trattenuta la somma di 5 € a titolo di rimborso spese. In caso di mancata sostituzione non è previsto alcun rimborso.

Prenotazioni immediate ed entro il 28 febbraio 2019
(oltre tale termine solo salvo disponibilità)
Acconto da versare alla prenotazione 50 Euro – Saldo 35 giorni prima della partenza

Per informazioni e prenotazioni:
AUSER LUGO c/o CGIL – Via Manfredi 42 – Tel. 0545/913031 * Sig.ra Milena
il mercoledì mattino dalle 10 alle 12 – pomeriggio dalle 16,30 alle 18,30
tramite sms al numero 340 0711769 – via mail all’indirizzo: mlnvespignani@libero.it
Organizzazione tecnica: Esarcotours Filiale – Via Salara 41 Ravenna – tel. 0544 215343


nessun commento a "Orvieto, Lago di Bolsena e Parco dei Mostri di Bomarzo - 1/2 maggio"

    vuoi scrivere un commento?