Centro sociale ”Le Colonne” – Casola Valsenio

Il Centro Sociale “Le Colonne” di Casola Valsenio è attivo dal 1992 e conta circa 360 iscritti, di cui una ventina sono attivi nei servizi di volontariato. Nato come punto di ritrovo, la prima sede era nell’ex ufficio postale in Via Cardinale Soglia e dopo qualche anno si è trasferito alla sede attuale.

Le attività ludiche sono cominciate immediatamente, ma negli anni l’affluenza è mano a mano aumentata; se alla tombola settimanale inizialmente partecipavano una trentina di persone, oggi sono un centinaio. Con l’aumento del numero dei soci sono cominciati anche i servizi di volontariato veri e propri.

L’intrattenimento al centro sociale

Nella migliore delle tradizioni romagnole, anche qui i soci si ritrovano spesso a tavola, ma queste non sono le uniche occasioni di svago. Ogni anno, a settembre, viene organizzata una festa dedicata ai novantenni, nel corso della quale, a tutti quelli che, nell’arco dell’anno, hanno raggiunto o raggiungeranno il traguardo dei 90 anni, viene fatto omaggio di un piccolo ricordo, ad esempio un centrotavola in ceramica.

Oltre allo spazio per giocare a carte, i soci possono organizzare diverse attività nei locali del centro sociale, come corsi di ginnastica dolce, di ricamo, di taglio e cucito, ma anche incontri con categorie professionali su temi specifici. Sono state, ad esempio, organizzate serate dedicate al cuore o alla prostata, tenute da medici, alle quali hanno partecipato un gran numero di persone.

Infine ci sono le attività rivolte ai bambini, come l scuola di ballo per i piccoli dai 5 ai 10 anni, conclusasi nel mese di maggio e la collaborazione con l’Amministrazione Comunale nell’organizzazione di feste ed eventi. Per il 2016 la più importante di queste saranno i festeggiamenti degli 800 anni della nascita di Casola Valsenio.

Per informazioni: Centro Sociale “Le Colonne” dal lunedì al sabato dalle 13.00 alle 15.00 e la domenica dalle 13.00 alle 17.00 e tutte le sere dalle 19.00 alle 21.00, in via Roma, 10

Contatti: 0546 73575

Il Centro Sociale “Le Colonne” di Casola Valsenio è attivo dal 1992 e conta circa 360 iscritti, di cui una ventina sono attivi nei servizi di volontariato. Nato come punto di ritrovo, la prima sede era nell’ex ufficio postale in Via Cardinale Soglia e dopo qualche anno si è trasferito alla sede attuale.

Le attività ludiche sono cominciate immediatamente, ma negli anni l’affluenza è mano a mano aumentata; se alla tombola settimanale inizialmente partecipavano una trentina di persone, oggi sono un centinaio. Con l’aumento del numero dei soci sono cominciati anche i servizi di volontariato veri e propri.

L’intrattenimento al centro sociale

Nella migliore delle tradizioni romagnole, anche qui i soci si ritrovano spesso a tavola, ma queste non sono le uniche occasioni di svago. Ogni anno, a settembre, viene organizzata una festa dedicata ai novantenni, nel corso della quale, a tutti quelli che, nell’arco dell’anno, hanno raggiunto o raggiungeranno il traguardo dei 90 anni, viene fatto omaggio di un piccolo ricordo, ad esempio un centrotavola in ceramica.

Oltre allo spazio per giocare a carte, i soci possono organizzare diverse attività nei locali del centro sociale, come corsi di ginnastica dolce, di ricamo, di taglio e cucito, ma anche incontri con categorie professionali su temi specifici. Sono state, ad esempio, organizzate serate dedicate al cuore o alla prostata, tenute da medici, alle quali hanno partecipato un gran numero di persone.

Infine ci sono le attività rivolte ai bambini, come l scuola di ballo per i piccoli dai 5 ai 10 anni, conclusasi nel mese di maggio e la collaborazione con l’Amministrazione Comunale nell’organizzazione di feste ed eventi. Per il 2016 la più importante di queste saranno i festeggiamenti degli 800 anni della nascita di Casola Valsenio.

Per informazioni: Centro Sociale “Le Colonne” dal lunedì al sabato dalle 13.00 alle 15.00 e la domenica dalle 13.00 alle 17.00 e tutte le sere dalle 19.00 alle 21.00, in via Roma, 10

Contatti: 0546 73575

Ultime news della Romagna Faentina

Ultime news della Romagna Faentina